Skip to main content

IL MOSCATO GIALLO…IMMANCABILE SULLA TUA TAVOLA

uva moscato giallo

“Moscato o Passito? Rosso o bianco?”.  Ti sarà sicuramente capitato di trovarti in difficoltà al momento della scelta del vino per un pranzo o una cena. Ancora di più, quando sai che tra gli invitati c’è qualcuno che è esperto in materia e non vuoi assolutamente fare brutta figura.

Niente paura, leggi fino in fondo il nostro articolo e vedrai che la prossima volta, tra un’infinità di bottiglie di vetro con etichette una diversa dall’altra, non avrai più dubbi su quale vino scegliere! Il Moscato Giallo Biologico riesce a soddisfare proprio tutti!

In questo articolo puoi trovare:

  • Il Moscato
  • Il Moscato Giallo di Azienda Agricola Visintini
  • Abbinamenti

IL MOSCATO

Il Moscato è un vitigno italiano, a bacca bianca o bacca nera, prodotto principalmente nella zona nordorientale dell’Italia, in particolare in Trentino-Alto Adige, Veneto e Friuli – Venezia Giulia.

Il vitigno a bacca bianca ha origini molto antiche, risalenti addirittura agli antichi greci, i quali importarono i semi nelle regioni italiane meridionali. Dopodiché, durante il Medioevo i veneziani lo trasportarono nel nord Europa.

Per quanto riguarda la bacca nera, invece, non si hanno notizie certe riguardo la sua origine, poiché in Italia è arrivata più tardi rispetto alla Francia, alla Germania e all’Ungheria.

Una curiosità interessante sull’origine del nome … il nome “Moscato” deriva dall’aroma dell’uva, e di conseguenza del vino che ne viene prodotto, associabile a quello del muschio e della noce moscata.

Alla famiglia di questo vino appartengono 9 tipologie differenti:

  • il Bianco;
  • il Giallo;
  • il Rosa;
  • lo Zibibbo;
  • il Nero d’Acqui;
  • il Nero di Scanzo;
  • il Selvatico;
  • quello di Terracina;
  • quello di Saracena.

È la quarta uva più diffusa in Italia ed è caratterizzata da note aromatiche presenti già nell’acino dell’uva. Infatti, contrariamente a molti altri vini, le note di aroma non provengono dalla fermentazione o dalla maturazione del vino.

La maggior parte delle volte questo vino è associato al mondo dei dessert dato l’alto contenuto di zuccheri presenti, ma in realtà può essere abbinato a numerose varietà di piatti della gastronomia italiana.

IL MOSCATO GIALLO DI AZIENDA AGRICOLA VISINTINI

L’Azienda Agricola Visintini è un’azienda a conduzione familiare ed ha un terreno di circa 22 ettari. Il luogo in cui sorge l’azienda ha origini molto antiche, risalenti al Medioevo.

Si tratta, infatti, dell’imponente Castello di Gramogliano, appartenente ai signori di Gramogliano, che nel corso del tempo subì numerose distruzioni, susseguite poi da ripetute ricostruzioni, fino al 1884 quando venne acquistato dalla famiglia Visintini.

Il luogo è perfetto per la viticoltura, in quanto caratterizzato da una meravigliosa esposizione al sole e da un ottimo microclima che gli permettono di essere una delle zone migliori per la coltura della vite!

I Visintini nel corso del tempo hanno coltivato con amore e dedizione i loro vigneti che si diramano su terreni, anche detti localmente “Ponca”, perché caratterizzati da strati di argille che si alternano a strati di sabbie. Il suolo, così costituito, influisce sull’assorbimento dell’acqua e dei sali minerali da parte delle piante coltivate. Grazie a questa differente stratificazione che caratterizza ciascuna collina, l’uva che nasce ha delle caratteristiche uniche e non replicabili.

La filosofia di Visintini è: “meno il vino viene lavorato meglio è”, in questo modo il gusto, l’aroma e le caratteristiche peculiari dell’uva riescono a rimanere quanto più inalterate possibile.

moscato gialloIl Moscato Giallo Visintini è un vino biologico, poiché è prodotto con uva coltivata senza l’impiego di sostanze chimiche e di agenti geneticamente modificati e in più è vinificato attraverso processi autorizzati dal regolamento 203/2012.

È prodotto nella regione Friuli – Venezia Giulia, la raccolta delle uve avviene manualmente, e successivamente si prosegue con la vinificazione classica in bianco con macerazione di circa 12 ore ed affinamento in acciaio fino a primavera.

 

ABBINAMENTI

Sicuramente quando si pensa al Moscato Giallo non si può non associarlo al classico dolce di fine pasto. E infatti, chi siamo noi per opporci a questa tradizione! Vogliamo però ricordare che questo fantastico vino si sposa alla perfezione anche con il re dei dolci natalizi: sua maestà il Panettone.

Che sia classico, senza canditi o uvetta, con il cioccolato o in qualsiasi altra variante, ti consigliamo di servire il tuo panettone con il Moscato Giallo. Il suo aroma e il suo gusto si sposeranno alla perfezione con questo dolce natalizio immancabile sulle tavole di ogni italiano durante tutte le festività.

In più, per gli amanti dei dolci, suggeriamo di accompagnarlo anche alla pasticceria secca, per esempio ai tipici biscotti da tè, che si sposano alla perfezione con questo vino della tradizione.

latteria mezzano bio con latte fieno stgMa non è finita qui, per chi invece preferisce concludere il proprio pasto con il salato, piuttosto che con il dolce, abbiamo la soluzione perfetta! Ti suggeriamo di abbinare il Moscato con i formaggi a pasta dura, come il tradizionale Formaggio Latteria, che puoi trovare sul nostro sito sia biologico che certificato Latte Fieno stg.

Che dire, il Moscato Giallo riesce ad accontentare proprio tutti! Cin cin!

Carrello0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0

Iscriviti alla newsletter per ricevere il buono sconto sul tuo primo acquisto!