Skip to main content

IL MONTASIO DOP: UN FORMAGGIO RICCO DI STORIA

Forma formaggio Montasio

Se vuoi scoprire di più su questo formaggio tradizionale del nostro territorio leggi l’articolo!
Cosa troverai:

  • Cos’è il Montasio DOP
  • Da dove viene
  • Le diverse stagionature
  • Ricette e abbinamenti

COS’È IL FORMAGGIO MONTASIO DOP

È un formaggio tipico friulano, disciplinato da rigide regole di produzione che vengono controllate da un apposito consorzio, il Consorzio Produttori Formaggio Montasio.

Il disciplinare di produzione che devono seguire i produttori per garantire gli standard di qualità è composto da tutte le “indicazioni riguardanti i metodi di lavorazione, le caratteristiche organolettiche e l’origine del formaggio”.

Una curiosità… sai cos’è un formaggio DOP?
DOP è la sigla di Denominazione di Origine Protetta e indica che quel formaggio può essere prodotto solo in una determinata zona.

montasio fresco latte fienoEcco alcune delle caratteristiche principali del Montasio DOP:

  • è un formaggio a pasta cotta semidura;
  • presenta un colore bianco o giallo paglierino;
  • ha un’occhiatura uniforme, non eccessiva, che si riduce con il progredire della stagionatura;
  • il suo sapore e l’aspetto variano nel tempo. Infatti, ogni stagionatura presenta delle caratteristiche specifiche, che ti spiegheremo più avanti.

 

Una caratteristica in più: è anche privo di lattosio! Quindi niente paura, se hai un’intolleranza puoi goderti comunque questo ottimo formaggio tradizionale.

Infatti, il Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio ha effettuato un’attività di monitoraggio sulla presenza di lattosio a 60 giorni di stagionatura e dalle analisi è risultata una presenza inferiore di 10 volte rispetto al limite di legge previsto dalla normativa comunitaria per poter definire un prodotto privo di lattosio.

Abbiamo specificato che la produzione avviene seguendo antichi metodi tradizionali, ma esattamente come viene prodotto?
Dopo aver fatto coagulare il latte con il caglio di vitello, la cagliata viene rotta fino ad ottenere una pasta con grani a chicchi di riso. La pasta così ottenuta viene sottoposta a cottura.
Infine, viene avviata alla salatura e alla stagionatura di periodo medio-lungo.

DA DOVE VIENE IL MONTASIO DOP

malga montasio
Malga Montasio

Proprio come suggerisce il suo nome, questo formaggio nasce nell’omonimo Altopiano, sovrastato dal Jôf di Montasio, che con i suoi 2754 metri d’altezza è la seconda cima della regione.

A proposito di Malga Montasio… lo sapevi che La Sisile è tra i proprietari di questo incantevole luogo delle Alpi Giulie?

Per quanto riguarda la sua storia, la tradizione casearia del Montasio risale al 1200, grazie al lavoro dei monaci di Moggio Udinese, che si dedicarono all’affinamento delle tecniche di produzione già praticate in precedenza.
È attorno al 1700 che si documenta la presenza di questo formaggio come lo conosciamo oggi.

Solo a Malga Montasio si trovano gli ingredienti base per produrlo: il fieno, il latte e l’aria di queste montagne.

Anche le nostre mucche ci vanno in vacanza! È qui che trascorrono il periodo estivo, da maggio a settembre, in alpeggio, per tenersi in forma grazie al maggiore sforzo fisico e alla qualità dell’aria e del cibo.
Ci teniamo molto al benessere delle nostre bovine e ciò contribuisce anche a determinare l’elevata qualità del latte e di tutti i nostri prodotti caseari!

Scopri di più sulle interessanti origini e sulle leggende legate a questo formaggio friulano sul nostro sito, qui!

LE DIVERSE STAGIONATURE DEL MONTASIO DOP

Come anticipato in precedenza, anche la stagionatura segue un rigido disciplinare, che stabilisce le denominazioni distinte sulla base della durata della stagionatura, che, nel caso della nostra azienda agricola, avviene presso le sale messe a disposizione dal Consorzio di cui siamo soci.

  • Il “fresco” ha una stagionatura minima di 60 giorni. Infatti, il Montasio è destinato al consumo dopo questo periodo di tempo.
  • Il “mezzano” ha una stagionatura minima di 120 giorni.
  • Lo “stagionato” ha una stagionatura minima di 10 mesi.
  • Lo “stravecchio” ha una stagionatura minima di 18 mesi.

Se vuoi conoscere più dettagli su come avviene la stagionatura del Montasio DOP leggi questo articolo, qui!

In generale, il Montasio DOP è un formaggio dal sapore morbido e delicato, equilibrato e senza eccessi. Il sapore, però, cambia in base alla stagionatura.
Ad esempio, il nostro Montasio fresco ha un sapore più delicato, leggermente aromatico, con sentore di latte e burro fresco, mentre lo stravecchio ha un sapore più deciso e sapido rispetto al fresco.

Inoltre, il nostro Montasio è certificato biologico e Latte Fieno stg e questo ne arricchisce ancora di più il sapore, che ricorda gli aromi e i profumi dell’alimentazione delle bovine.

RICETTE E ABBINAMENTI CON IL MONTASIO DOP

Adesso che hai imparato quasi tutto quello che serve sapere, non ti resta che assaggiare. Prima, però, vogliamo darti qualche consiglio su come abbinare al meglio questo formaggio così da gustarlo nel modo migliore!

Ecco qualche idea:

Il nostro Montasio DOP fresco bio con latte fieno stg è perfetto con un ottimo vino bianco biologico, che non sovrasta il suo sapore delicato. Puoi utilizzarlo come formaggio da pasto, in un tagliere di salumi e formaggi, per le tue ricette oppure insieme a miele e confetture bio.
Il nostro Montasio DOP stravecchio bio con latte fieno stg è ottimo abbinato ad un vino rosso biologico, anche più di carattere, e da grattugiare sulla pasta o da degustare con frutta secca e pere.

Inoltre, è uno dei formaggi tradizionalmente usati per cucinare il tipico Frico friulano, insieme al Latteria.
Sul nostro sito puoi trovare entrambi e trovi anche il Mix Frico & Pizza, un mix di formaggi Latteria perfetto per cucinare questo piatto!

Se stai cercando qualche idea in più, il Consorzio per la Tutela del Formaggio Montasio ha realizzato un ricettario dedicato, lo trovi sul loro sito!

Il Montasio è un vero e proprio gioiello, un formaggio genuino oggi come duecento anni fa, un capolavoro dell’esperienza, un autentico figlio del tempo”.
Assaggialo bio e Latte Fieno stg qui!

Carrello0
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0

Iscriviti alla newsletter per ricevere il buono sconto sul tuo primo acquisto!